Progetti Speciali

i-Link

I-Link nasce sempre da un’idea dell’architetto Rodolfo Brandi, Founder Edilmag,  imprenditore del settore edile con esperienza trentennale nell’ambito delle costruzioni e del movimento terra, con una profonda conoscenza dei macchinari e delle relative attrezzature. Raccogliendo un’esigenza particolarmente sentita nella sua attività quotidiana e dai suoi colleghi costruttori, Rodolfo decide di introdurre un altro elemento di innovazione nel settore edile.

I-Link è un dispositivo universale per monitorare la profondità di scavo, applicabile a tutte le macchine escavatrici  . Effettuata una veloce procedura di calibrazione, il device è in grado di rilevare ad ogni istante la posizione della benna rispetto alla linea zero di scavo e trasmettere tale informazione all’operatore, tramite APP per Tablet e Smartphone. Sarà pertanto facile ed immediato, rimanendo codamente seduti sull’escavatore, conoscere in ogni momento la profondità raggiunta in fase di scavo. Il dispositivo è costituito da due semplici custodie rigide, facilmente applicabili sui principali bracci dello stesso

 

Oltre al chiaro abbattimento di costi operatori, il dispositivo permetterà di salvaguardare gli operatori esterni all’escavatore da possibili rischi di incidente, non essendo più necessaria la presenza di ulteriori operatori in zona.

 

Edilmag ha ottenuto il SOSTEGNO DELLA REGIONE  al fine di realizzare un prototipo del dispositivo I-Link funzionante e completo, proveniente dai fondi POR FESR 2014-2020 dell’unione europea e distribuiti tramite apposito bando dalla Regione Marche.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SU I-LINK?

Progetto I-Link di Edilmag