Anche CNA Marche sposa il progetto Edilmag

Pesaro, 12/06/2018 – Anche CNA Marche sposa il progetto Edilmag! Una convenzione sottoscritta per favorire il processo di digitalizzazione delle imprese edili.

 

In attesa di definire l’accordo nazionale, CNA Marche ha voluto sposare anticipatamente il progetto Edilmag, definendo una convenzione per garantire condizioni di accesso agevolate alle proprie imprese edili iscritte. Di seguito riportiamo il testo integrale di quanto pubblicato sul sito di CNA Marche:

“Siamo lieti di informare le imprese edili marchigiane che CNA MARCHE ha sottoscritto un accordo a livello regionale con Edilmag, startup vincitrice del premio Edison Pulse 2017 (categoria #ricostruzione Sisma), che ha realizzato un innovativo servizio di sharing economy, che mette in condivisione i depositi delle imprese edili.

La piattaforma, che sarà fornita anche ai comuni italiani e ai presidi di Protezione Civile, consente di creare in maniera estremamente semplice e veloce un inventario web del deposito edilealcuni materiali o attrezzature (dal semplice tubo fino alle macchine movimento terra) possono poi essere condivisi (in tutto o in parte) con le altre imprese del territorio per essere noleggiati o venduti, al fine di valorizzare al meglio i materiali residui e le attrezzature che non stai utilizzando. Allo stesso tempo la piattaforma permette agli iscritti di ricercare velocemente materiali e macchinari messi a disposizione da altre imprese della tua zona geografica, riducendo sensibilmente i costi di approvvigionamento.

Lo scopo di Edilmag è quello di ottimizzare il consumo dei materiali e delle attrezzature in deposito nei magazzini delle imprese edili e, allo stesso tempo, far risparmiare l’utente nell’acquisto di nuovi prodotti in giacenza presso imprese colleghe. Una volta trovato il materiale ricercato, il sistema fornirà un elenco di imprese edili vicine geograficamente che ne dispongono ed i relativi recapiti per mettersi in contatto e concludere la trattativa in forma privata; Edilmag non richiede nessuna commissione sulla trattativa di vendita o noleggio. Questo sistema di collaborazione, inoltre, consentirà di diminuire i costi di trasporto e i tempi di consegna. Infine, oltre ai plus sopra menzionati, l’impresa sarà visibile ai Comuni e dalla Protezione Civile.

Vantaggi della convenzione: grazie alla convenzione stipulata, le imprese edili associate a CNA Marche tramite le rispettive territoriali, potranno utilizzare il servizio Edilmag GRATUITAMENTE fino al 30/06/2019 (costo a listino 40 € anno + IVA),

Per info e iscrizioni: http://www.edilmag.it/lan/cna-marche

Per le imprese edili, sempre iscritte alle territoriali di CNA Marche, ma residenti nelle cosiddette zone del “cratere sismico”, la gratuità del servizio sarà estesa fino al 31/12/2019.

Per info e iscrizioni: http://www.edilmag.it/lan/cna-marche-sisma

Il servizio rappresenta senza dubbio un ulteriore passo avanti verso la digitalizzazione dei processi di lavoro del settore Edile. Siamo infatti certi che Edilmag sarà un aiuto concreto per le Imprese Edili con particolare riguardo alla gestione del magazzino e all’approvvigionamento dei materiali, al fine di rendere più competitive le imprese edili italiane.

Benvenuti nella sharing economy!

CNA Marche  – Dott. Marco Bilei Responsabile Costruzioni”